Quintodecimo Exultet Fiano d'Avellino 2019 -
  • Quintodecimo Exultet Fiano d'Avellino 2019 -
Acquista adesso Quintodecimo Exultet Fiano d'Avellino 2019.
Vino bianco in vendita online

Premi ricevuti per Quintodecimo Exultet Fiano d'Avellino 2019

Votazione di FrescoDiVigna: 9/10

Vini Veronelli: 93

Quintodecimo Exultet Fiano d'Avellino 2019 - Quintodecimo

34,90 € (Tasse incluse)

Quantità disponibile: 2

Ultimi prodotti in magazzino

3558
Denominazione
Fiano di Avellino DOCG
Anno
2019
Provenienza
Italia - Campania
Vitigno
Fiano d'Avellino
Longevità
10
Fermentazione
10 mesi in parte in tini di acciaio e in parte in barrique di rovere francese
Grado Alcolico (% Vol.)
13,5
Formato
750 ml

Produttore

Aggiungi 69,00 € al tuo ordine e spedisci gratis!

Per le consegne in Italia: spedizione gratuita a partire da 69.00€.

Media dei voti per questo prodotto
0 / 5
Media : 0 / 5
Basate su 0 commenti dei clienti.

A Quintodecimo si producono tre vini bianchi, rispettivamente ottenuti dalla vinificazione in purezza delle tre principali varietà di uva bianca campane: Fiano, Greco e Falanghina. Le uve provengono da tre singole vigne ubicate nelle zone di elezione di ciascuna cultivar, chiamate, rispettivamente: Exultet, Giallo D’Arles e Via Del Campo.

La vigna dell’ Exultet si trova a Lapio, areale di massima espressione dell’uva Fiano; la vigna del Giallo D’Arles è a Tufo, culla del Greco di Tufo; la vigna Via Del Campo è stata piantata a Mirabella Eclano in un sito particolarmente adatto ad una piena espressione del potenziale enologico dell’uva Falanghina. Dunque i vini bianchi di Quintodecimo, sono tre cru in monovitigno, molto influenzati dall’annata nell’espressione del loro carattere varietale.

Exultet è un’elegante e raffinata interpretazione del Fiano di Avellino. È un cru prodotto esclusivamente con le uve provenienti da una sola vigna di Fiano che si trova a Lapio. Presenta un colore giallo luminoso con riflessi verdi e nitidi profumi varietali di tiglio, acacia e timo. Di struttura densa e continua sviluppa aromi di frutta esotica, agrumi canditi e miele in una lievissima matrice minerale. La sua particolare eleganza deriva anche dalla breve permanenza, durante la fermentazione, in piccole botti di rovere. E’ un vino longevo che può invecchiare bene anche per alcuni decenni grazie alla sua ricchezza in precursori d’aroma ed alla sua freschezza ed integrità di gusto. Il nome dato al vino prende origine dall’Exultet di Mirabella Eclano in cui viene riportato anche un omaggio alle api.

Gli Exultet sono rotoli liturgici del medioevo meridionale. Essi sono una sorta di prodotto multimediale ante litteram formato da fogli di pergamena cuciti insieme sui quali è trascritto il testo della benedictio cerei, corredato da notazioni musicali ed illustrato da miniature che corrono nel senso inverso alla scrittura.

3558
Denominazione
Fiano di Avellino DOCG
Anno
2019
Provenienza
Italia - Campania
Vitigno
Fiano d'Avellino
Longevità
10
Fermentazione
10 mesi in parte in tini di acciaio e in parte in barrique di rovere francese
Grado Alcolico (% Vol.)
13,5
Formato
750 ml

Produttore

Per tutti quelli che sono convinti erroneamente che il vino bianco va bevuto solo dell'ultima annata. Questa bottiglia potete dimenticarla per qualche anno in cantina. Le fate solo del bene.

Recensioni (0)

ViniVino bianco
Solo gli utenti registrati possono pubblicare una recensione. Accedi o crea un account .

Nessuna recensione al momento.



Vendita online di Quintodecimo Exultet Fiano d'Avellino 2019 - Quintodecimo

(34.9 EUR)

Vino bianco: 18 altri prodotti

Quintodecimo: 5 altri prodotti